Pensieri di una neo diciottenne

Scarabocchio su questo diario virtuale quello che c'è nella mia testa

Questione di autostima

Lascia un commento

tumblr_meqa0sAqJ01qb7i1lo1_400

 

!6/09/2013, Rome, Italy

Oggi invece di andare a scuola sono andata a seguire una lezione all’università. Non so neanche in quale facoltà sono andata, so solo che ho vagato un po per i cortili e poi sono entrata in un’aula a caso. La lezione parlava  dell’autostima, della sua importanza nel rapporto con noi stessi e con gli altri, soprattutto in noi “giovani”, per quelli di noi che ne hanno troppo poca, o anche per quelli che ne hanno troppa (Ricordiamo Aristotele: la virtù sta nel giusto mezzo!).

Ma cos’è l’autostima? E’ la valutazione che abbiamo di noi stessi e va ad aumentare o diminuire a secondo della distanza tra l’IO reale, ovvero quello che siamo, e l’IO ideale, una sorta di figura perfetta a cui aspiriamo.

L’autostima serve sia per relazionarsi con gli altri, ma cosa più importante serve per relazionarci con noi stessi. Moltissimi problemi psicologici nascono dalla mancanza di autostima, patologie come l’anoressia, la bulimia, perfino il fatto di non essere figo a scuola dipende dal livello di autostima. Per fortuna il livello di autostima non è qualcosa di genetico o invariabile, è un fattore che può evolversi nel tempo. Certo serve impegno e costanza ma ognuno di noi ce la può fare.

Insomma, per riprendere il racconto della mia giornata, un assistente (credo fosse un assistente non ne ho idea, questo mondo mi è ancora sconosciuto), ha distribuito una specie di fotocopia (e io che credevo che all’università mi sarei sbarazzata di questi fogli volanti) su cui era stampato un elenco. Era una sorta di manuale con dei consigli su come aumentare la propria autostima.

Nonostante io non condivida alcuni di questi punti ho deciso di riportarli tutti qui sotto cosi anche voi potrete leggerli, farvi un’idea e magari anche vedere se potete migliorare la percezione di voi stessi.

  1. Dovresti smetterla di metterti a confronto con le altre persone. Dovresti essere te stesso e non preoccuparti degli altri
  2. Non criticare troppo te stesso, se pensi cose negative di te stesso altre persone ti seguiranno e diranno le stesse cose
  3. Dovresti pensare sempre cose positive di te stesso. Dopo un po’ comincerai a piacerti di più
  4. Quando le persone ti fanno i complimenti dovresti accettarli con piacere e non ignorarli. La gente smetterà di farti i complimenti se tu non li accetti
  5. Dovresti cominciare a dire anche tu cose carine agli altri, loro apprezzeranno il tuo supporto e te lo restituiranno. Cosi rinforzerai l’idea che hai di te stesso
  6. Cerca di stare con persone positive, cosi aumenterai la tua positività
  7. Allo stesso modo cerca di evitare persone con un’ attitudine negativa
  8. Smettila di fare cose che ti rendono infelice!
  9. Cerca di fare una lista delle tue qualità positive, dei tuoi pregi e chiedi a degli amici quali secondo loro sono le tue migliori qualità
  10. Nel tempo libero dovresti fare cose che ami. Le persone con una bassa autostima molte volte smettono di fare attività anche se gli piacciono. Anche se non puoi fare grandi cambiamenti su come vivi la tua vita, dovresti comunque spendere del tempo per le cose e gli hobby che ti piace perseguire

 

 

Detto ciò io spero che questi esercizi siano utili a tutti quelli che leggeranno questo post,

wish you a good evening,

D

 

PS: se volete misurare la vostra autostima vi lascio qui il link di un test velocissimo da fare

http://www.nienteansia.it/test/test-autostima.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...